PARMIGIANA DI MELANZANE LIGHT PER RIMANERE IN FORMA SENZA RINUNCIARE AL GUSTO

Finalmente iniziano ad arrivare le prime giornate calde anche a casa mia.
Passando per la spiaggia noto che molte persone hanno già cominciato ad abbronzarsi e fra poco faranno anche il bagno!
Visto che il caldo mi fa passare la fame ho iniziato a cucinare cose più light.
Una cosa che non mi piace è che spesso si sente dire che mangiare leggero equivale a dire insapore, ma questo non è assolutamente vero!
Ieri avevo voglia di parmigiana, ma mi sono detta che se l’avessi fatta in versione classica (con le melanzane fritte) avrei guadagnato due chili in un giorno e colesterolo alto.
Ho deciso così di usare più o meno tutti i classici ingredienti, ma cambiando la modalità di preparazione.
Io ho voluto utilizzare delle melanzane tonde viola belle grandi e ho ottenuto otto mini parmigiane da tre strati l’una (che in forno ovviamente si sono assottigliate perchè la mozzarella ha fuso).

Prima di lasciarvi alla ricetta voglio lasciare un pensiero a tutti quelli che come me due anni fa esatti si svegliarono alle 4 del mattino a causa della forte scossa di terremoto che ha sconvolto l’Emilia Romagna.
Il mio ricordo va a chi purtroppo ha perso la vita, a chi ha perso la casa, il lavoro… 
A chi per mesi ha continuato a tremare ogni volta che sentiva muoversi la terra sotto i piedi.
Io sono stata fortunata perchè anche abitando a pochi minuti dall’epicentro non ho avuto danni alla casa, e non ho perso nessuno, ma comunque ancora oggi ricordo benissimo ciò che ho provato quella notte.
Il mio ricordo va anche a tutti gli amici e vicini di casa con cui abbiamo condiviso quelle giornate facendoci forza a vicenda, mentre fuori Pioveva a dirotto (come se non bastasse).
Come sempre nelle situazioni peggiori esce fuori il BUONO della gente, e QUESTA è la cosa che ricorderò meglio…
Grazie di cuore <3


MINI PARMIGIANA LIGHT(dosi per 3-4 persone)

Ingredienti

2 melanzane tonde viola
basilico q.b.
4 mozzarelle light
Parmigiano Reggiano
300 g di pomodorini ciliegini
aglio
sale
pepe
olio evo

Preparazione

per prima cosa preparate il sugo che vi servirà per la parmigiana: rosolate in una padella grande con olio evo uno spicchio di aglio privato del germe e una volta imbiondito aggiungete i pomodorini lavati e tagliati a metà. Salate, pepate e lasciate cuocere a fuoco medio fino a quando i pomodorini non si saranno disfatti. (circa 20-30 minuti).
una volta pronto aggiungete al sugo 4-5 foglie di basilico. Una volta che si sarà raffreddato frullatelo in modo da ottenere un sugo vellutato
lavate le melanzane e tagliatele a fette tonde spesse circa 3-4 mm
grigliate tutte le melanzane
preriscaldate il forno a 180°C
foderate la teglia del forno con carta forno: partite disponendo le fette più grandi distanti fra loro. Queste saranno le basi da cui partire per stratificare le parmigiane.
una volta adagiate le fette spennellatele con un filo d’olio evo, poi stendeteci sopra un pò di sugo preparato in precedenza, un pò di mozzarella tagliata a cubetti, una spolverata di Parmigiano, sale, pepe e una foglia di basilico.
creato il primo strato ricopritelo con una nuova fetta di melanzana che spennellerete nuovamente con olio evo e farcirete allo stesso modo.
continuate così fino a terminare tutte le fette.
Io ho ottenuto tre strati per parmigiana.
sull’ultimo strato non mettete il basilico altrimenti si seccherà in forno.
fate un ultimo giro d’olio  e infornate fino a sciogliere la mozzarella (senza farla diventare una crosta scura)
togliete dal forno, impiattate con una foglia di basilico fresco su ogni mini parmigiana e servite

BUON APPETITO!!!


16 thoughts on “PARMIGIANA DI MELANZANE LIGHT PER RIMANERE IN FORMA SENZA RINUNCIARE AL GUSTO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.